top of page

Guarire le Ferite Sessuali nelle Donne

Ci sono donne che non sanno porre limiti, che non si prendono cura di se stesse, che non sono consapevoli di ciò che le ferisce, soprattutto le giovani. Lasciarsi penetrare indiscriminatamente prosciuga la loro energia vitale e mina il loro potere e la loro forza creativa.

L'utero è un centro di percezione e di decisione; l'utero è il centro energetico e la sede della vitalità, del benessere e dell'umore, la culla del nostro istinto e della nostra forza vitale, un luogo sacro con cui dobbiamo riconnetterci ed essere pienamente consapevoli del suo straordinario potere vitale.


Quando una donna fa sesso con uomini egoisti che non la amano, accentua la ferita sul femminile. La donna che dà il sesso in cambio dell'Amore paga un prezzo: di solito si innamora quando fa sesso perché la sua natura è quella di amare nelle relazioni sessuali, si apre a ricevere e allora si sente connessa. Ho visto tra le varie consulenze, molte donne con ferite sessuali e diversi sintomi fisici e psicologici (depressione, insicurezza, svalutazione, ansia, senso di colpa) che sono state in relazione con uomini narcisisti, assenti nelle relazioni sessuali, perse nelle loro fantasie di autosoddisfazione.


La donna stessa è danneggiata quando agisce secondo un modello maschile, con una sessualità superficiale sconnessa dal cuore, permettendo all'uomo di usarla per scaricare e alleviare la sua tensione, in un atto sessuale che è una forma di masturbazione. Ora, ciò che non è buono per lei non può essere buono nemmeno per lui, teniamo presente che lo stesso trattamento sconsiderato lo ha con se stesso, anche se non è cosciente che sta attaccando anche la sua anima, la sua parte femminile.


Il bacino è un contenitore di energie fisiche, emotive e spirituali. È l'area della creatività, dell'espressività, della sensualità. L'utero è il depositario della storia sessuale, sia delle buone esperienze erotiche che di quelle traumatiche. Il bacino riflette la sessualità, la capacità di radicare noi stessi e di trovare il nostro posto nel mondo. Un bacino sano permette alle donne di godere di una buona sessualità e di vivere i loro cicli femminili in modo naturale. Quando una donna si libera dal guscio del bacino, l'energia scorre e la creatività si libera, recupera la forza e il potere della sua volontà e comincia a integrare l'archetipo della donna selvaggia.


La sessualità tantrica, il risveglio della kundalini e in primis un percorso profondo che ci rende consapevoli dei nostri schemi, mancanze e bisogni, rappresentano un aiuto straordinario per la guarigione delle ferite sessuali delle donne (e anche per quelle degli uomini) perché hanno un alto potere trasformativo capace di riequilibrare tutti i piani, da quello fisico ed emotivo a quello spirituale, e permette di incorporare in ogni incontro amoroso nuove informazioni nel corpo e nell'anima dal rispetto, dalla considerazione e dall'Amore incondizionato.


È essenziale per la donna in un percorso di coscienza essere estremamente attenta nella scelta dei partner sessuali, il che significa andare un po' oltre ed essere pienamente responsabile e consapevole delle conseguenze delle nostre scelte.


Giada Aghi

Counselor hypnotherapist - Ipnologa specializzata in ipnosi clinica, essential e regressioni - Professional Master in PNL, PNL3 e Quantum Psychology - Naturopata (operatore del benessere specializzata in mtc) - Operatrice Mindfulness - Iridologa - Riflessologa - Fito-gemmo-aroma terapeuta - Floriterapeuta - Idroterapeuta - Kinesiologa - Parapsicologa - Master Reiki Usui - Radiestesista - Master in Risveglio della kundalini, Master di sciamanesimo, Master in potenziamenti chakra e vampirismo energetico - Master in controllo dell'ansia e sblocco sessuale - Tecnico di laboratorio chimico e biologico specializzato in Tecnico per il controllo e monitoraggio delle trasformazioni alimentari - Manager delle relazioni commerciali ( ...e altri master reiki).


È vietata la copia dei testi senza citarne la fonte (link) o previo consenso dell’autore. Usa i tasti di condivisione.

©Naturopatia kundalini 2021

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page